Indicizzazione e posizionamento

Indicizzazione e posizionamento. Quali sono le differenze ?

 

Indicizzazione e posizionamento. Quali sono le differenze ?Indicizzazione e posizionamento

Spesso i fruitori di internet non hanno ben chiaro il significato di alcuni nuovi termini che vengono utilizzati ormai anche nel linguaggio quotidiano. E’ buona regola, per facilitare gli internauti; chiarire il significato di taluni termini, come per l’appunto quello di indicizzazione e di posizionamento.

Vediamo dunque le principali differenze tra i due:
Con il termine Indicizzazione di un sito web ci riferiamo alla rilevazione da parte dei motori di ricerca; quali Google, Bing… In pratica i motori di ricerca si accorgono dell’esistenza del sito web per mezzo di un robot automatico oppure possiamo aggiungere il sito nell’indice dei motori, così da comunicarne la sua presenza indipendentemente dalla posizione che gli sarà assegnata. Per aggiungere il sito negli indici dei vari motori esistono delle apposite pagine dedicate; per esempio per Google la pagina è: www.google.it/addurl/.

Con il termine Posizionamento ci riferiamo a tutte quelle attività, che vengono svolte dopo che il sito è stato indicizzato; necessarie per far ottenere ad un sito le prime posizioni. Tali attività, hanno dunque lo scopo di far ottenere un buon risultato in termine di visibilità facendo in modo che il sito, per alcune chiavi di ricerca o combinazioni di parole chiavi, sia tra i primi risultati restituiti dal motore. Quindi, qualsiasi azienda, attività, non punta semplicemente all’indicizzazione del proprio sito ma piuttosto al suo posizionamento; ovvero di cercare di avere più pagine posizionate per termini/parole chiave legate al loro business.

Infine, per ottimizzare il posizionamento del sito bisogna intervenire sulla struttura di ogni singola pagina (x)html e non solo sull’home-page. Valutando e ponendo particolare attenzione ad alcuni aspetti presi in considerazione dai vari motori per posizionare i risultati all’interno dei loro indici, come per esempio corretto utilizzo del Tag “Title”, dei Meta Tag, il contenuto del documento, la struttura della pagina (x)html, l’attributo ALT delle immagini, i collegamenti ipertestuali ecc…

Se volete che la vostra azienda sia realmente online, ma sopratutto che riesca a raggiungere delle buone posizioni in termini di risultati restituiti dai motori di ricerca; non esitate a contattarci!